Spartan 700 è la testata Capello a taglio diretto, di dimensioni superiori rispetto ai due modelli già in produzione (Spartan 520 e Spartan 610), ideata per rispondere all’esigenza espressa dal mercato di avere dispositivi sempre più potenti e resistenti in linea con la continua evoluzione delle trince semoventi. Spartan 700 ha ricevuto il riconoscimento di Novità Tecnica 2022 nell’ultima edizione della Fiera Nazionale della Meccanizzazione Agricola di Savigliano tenutasi a Marzo.

Spartan 700: 16 dischi rotanti in linea e moto da un solo lato

Il reparto di R&S della Capello ha creato la nuova Spartan 700 con 16 dischi rotanti in linea e moto da un solo lato per un raccolto integrale del prodotto e ridotte perdite sul campo.

La nuova barra falciante è stata concepita e sviluppata completamente in azienda: carpenteria e componenti di trasmissione sono a disegno Capello, oltre ovviamente al montaggio.

I vantaggi di sviluppare una barra falciante unica sono molteplici, rispetto a quanto si potrebbe osservare in caso di utilizzo di più barre falcianti affiancate: in campo il taglio risulta ottimale ed omogeneo, il flusso del prodotto verso la coclea convogliatrice e di conseguenza verso l’alimentatore della trincia semovente risulta fluido e continuo. Una trasmissione da un solo lato, inoltre, risulta più semplice ed efficiente, visto il minor numero di componenti necessari (alberi cardanici, scatole di trasmissione, ecc…). Tutti questi fattori concorrono così a migliorare rendimento e produttività della testata, oltre che a ridurne la manutenzione.

La scatola che traina la nuova Spartan 700 è stata poi completamente ricalcolata. I cuscinetti sono stati sostituiti con versioni più performanti, l’involucro (anch’esso realizzato internamente) è stato maggiorato al fine di poter contenere una maggior quantità di olio e garantire maggiore affidabilità in caso di impegni gravosi e prolungati.

Coclea di grandi dimensioni

Il nuovo modello, applicabile alle più moderne trince semoventi, dispone di una coclea alimentatrice di grande diametro che, con un semplice e funzionale sistema oscillante, permette di avere sempre un flusso del materiale regolare in tutti i tipi di prodotto, anche in condizioni difficili.

Alimentazione continua e costante

Le superfici dello speciale profilo conico del disco di taglio, insieme alla velocità della coclea convogliatrice, sono state specificamente studiate per permettere al foraggio di confluire nel convogliatore in modo leggero e uniforme. Ciò garantisce un flusso regolare e riduce la potenza richiesta anche nel prodotto allettato.

Le parti soggette ad usura della coclea sono intercambiabili e in materiale ad alta resistenza, appositamente scelto per far fronte a forti e prolungate abrasioni, e i coltelli sono ad attacco rapido per ridurre drasticamente il tempo di sostituzione senza l’ausilio di chiavi.

Grazie alla scatola di trasmissione integrata (di serie su tutte le macchine) è possibile azionare un cambio di velocità per variare l’alimentazione della coclea e contemporaneamente variare la lunghezza di taglio del raccolto.

Adatta alla raccolta di colture per il biogas

Spartan 700, oltre ad essere particolarmente adatta alla raccolta del foraggio sia di media sia di grande altezza destinato all’alimentazione delle bovine da latte, ben si presta anche alla raccolta di colture dedicate alla produzione di biogas grazie alla fornitura di un prodotto omogeneo, in grado di migliorare la produzione di azoto delle biomasse.