Spartan, adattabilità ad ogni situazione

Spartan, disponibile nelle due varianti da 520 cm e 610 cm, è progettata per sapersi facilmente adattare ai diversi contesti di raccolta.

Nel video a fondo pagina la testata a taglio diretto Spartan viene utilizzata con una trincia John Deere 8800i per la produzione di materiale utile ad alimentare una centrale a biomasse.

Spartan si trova ad operare in un contesto non ideale. La coltura si presenta pesantemente segnata dagli agenti atmosferici. Forti temporali primaverili e vento hanno allettato il prodotto poco prima che fosse pronto per la raccolta. Lo stesso terreno di raccolta si presenta imbevuto d’acqua, al limite della praticabilità da parte della trincia John Deere. Inoltre, il campo di raccolta è situato sui pendii di una collina, il terreno risulta così ondulato e irregolare, con la presenza di canali interni creati dalle piogge, complice il terreno friabile.

Le immagini dimostrano come Spartan riesca a superare tutti questi elementi che generalmente rendono difficile la fase di raccolta. Nonostante la coltura sia umida, Spartan produce un trinciato finissimo il cui flusso, regolare e omogeneo, è ben visibile dall’enorme quantità di prodotto riversato nei rimorchi, che faticano a mantenere il ritmo dell’accoppiata Spartan-JohnDeere.

Spartan dimostra così di essere una testata a taglio diretto tra le più complete del settore. La velocità di raccolta non penalizza la qualità del prodotto finale, questa è una caratteristica molto importante della testata. Permette così ai contoterzisti di velocizzare la fase di lavoro, e consegnare al cliente finale un prodotto di altissima qualità, a prescindere dalla condizioni del terreno e della tipologia di coltura.

Rapidità di taglio, adattabilità alle condizioni ambientali, alle colture, la capacità di lavorare in perfetta simbiosi con qualsiasi modello di trincia semovente… sono solo alcune delle caratteristiche che puoi riscontrare nel video seguente.

Contattaci qui per ulteriori informazioni!